Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

RESTA SEMPRE AGGIORNATO
 

Viaggio nel mondo della moda 1978-`82

La moda investe molti aspetti della vita quotidiana, tanto che l’analisi del comportamento del consumo è indispensabile per comprendere la complessità del mondo contemporaneo. Un fenomeno che ha sicuramente radici profonde nella storia, ma che, all’alba degli anni Ottanta, ha provocato in Italia una profonda trasformazione culturale ed economica. Nascono gli stilisti-imprenditori a capo di immensi imperi finanziari, si avvia la diffusione mondiale delle “firme”, si cominciano a utilizzare le prime strategie promozionali. Le passerelle, solcate da indossatrici famosissime che guadagnano centinaia di milioni, sono il palcoscenico di veri e propri spettacoli, dove vengono impiegate per la prima volta figure professionali come registi, scenografi, fotografi e consulenti musicali. Tutto deve sorprendere, sbalordire, anche i tessuti creati ex novo in laboratorio. Per il consumatore avviene la scoperta del valore simbolico dei beni, dove la scelta dell’abito equivale all’affermazione della propria personalità. Rai Storia propone excursus su questo interessante fenomeno culturale attraverso i servizi televisivi di Guido Bourseir e Bianca Maria Piccinino.