Seguici    
 
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

La strage di Heysel


[Ansa]
Il 29 maggio 1985, poco prima dell`inizio della finale di Coppa dei Campioni di calcio tra Juventus e Liverpool allo stadio Heysel di Bruxelles, i tifosi inglesi, molti dei quali ubriachi, cercarono il contatto con quelli juventini. La struttura era fatiscente, priva di adeguate uscite di sicurezza e di corridoi di soccorso. I tifosi bianconeri arretrarono ammassandosi contro il muro opposto alla curva dei tifosi del Liverpool. Nella grande ressa che venne a crearsi, alcuni si lanciarono nel vuoto per evitare di rimanere schiacciati. Il muro crollò per il troppo peso, moltissime persone vennero travolte, schiacciate e calpestate nella corsa verso una via d`uscita. Il bilancio fu tragico: 39 morti (di cui 32 italiani) e 600 feriti.