Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

In me non c`è che futuro

In me non c`è che futuro

A metà degli anni ’60 un’azienda italiana ha l’occasione di guidare la rivoluzione informatica mondiale, dieci anni prima dei ragazzi della Silicon Valley: Steve Jobs e Bill Gates. È la fabbrica di Adriano Olivetti a Ivrea che ha  le sue radici in una rivoluzione culturale e sociale, in un modello ...

Leggi tutto

La penna di Bruzio

La penna di Bruzio

Origini calabresi, prete, scrittore dalla penna pungente, antesignano del giornalista d’inchiesta nel Meridione. A Vincenzo Padula, vissuto a cavallo del Risorgimento italiano, è dedicato il documentario per il ciclo “Italiani”, con Paolo Mieli, in onda martedì 17 maggio alle 21.30 su Rai Storia. Sono ...

Leggi tutto

Binario cinema - L`Urlo

Binario cinema - L`Urlo

Nato nel 1926 a Newark e morto nel 1997 a New York, Allen Ginsberg, grande riferimento della Beat Generation, è stato poeta e saggista politico, performer e organizzatore artistico, sempre alla ricerca di una dimensione alternativa al materialismo della cultura occidentale dominante. Alla sua ...

Leggi tutto

13 maggio 1981. L’attentato al Papa

13 maggio 1981. L’attentato al Papa

Roma. 13 Maggio, 1981, ore 17.00. Giovanni Paolo II attraversa piazza San Pietro a bordo di un’automobile aperta tra migliaia di fedeli riuniti per celebrare l’anniversario dell’apparizione della Madonna di Fatima. Improvvisamente tre colpi di pistola risuonano nell’aria. Il Papa viene colpito e si ...

Leggi tutto

Leo Longanesi, un maestro scomodo

Leo Longanesi, un maestro scomodo

Fondatore di riviste che hanno cambiato il modo di fare giornalismo come “L'Italiano“ e soprattutto “Omnibus“, e di una casa editrice che ancora oggi porta il suo nome. Ma anche autore di libri e di aforismi, pittore, sceneggiatore, appassionato di cinema e di fotografia. Leo Longanesi è stato ...

Leggi tutto

Gustave Le Bon - l’era delle folle

Gustave Le Bon - l’era delle folle

Tra la fine del XIX e l’inizio del XX secolo, con l’industrializzazione, la crescita demografica e l’affermarsi delle dottrine socialiste, le masse irrompono per la prima volta nella Storia e premono per diventarne protagoniste. Lo scrittore francese Gustave Le Bon è tra i primi a fare i conti con ...

Leggi tutto

L’Oriente in Italia - Tucci e Maraini

L’Oriente in Italia - Tucci e Maraini

Hanno contribuito in modo diverso, ma complementare, a diffondere le culture orientali in Italia. Agli orientalisti Giuseppe Tucci e  Fosco Maraini, spinti dal  fascino per terre lontane e ignote a compiere memorabili imprese, è dedicato il nuovo appuntamento con “Il Tempo e la Storia”, il programma ...

Leggi tutto

Pablo Neruda e l`Italia

Pablo Neruda e l`Italia

Pablo Neruda, il grande poeta cileno, nel suo peregrinare da esiliato arriva anche  in Italia. Vi soggiorna più volte, ma sarà tra il 1951 e il 1952 che vi resterà più a lungo. Il suo, però, non sarà un soggiorno facile: le conseguenze della guerra fredda e della contrapposizione tra PCI e DC - così ...

Leggi tutto

Italiani - Pier Paolo Pasolini – Il santo infame

Italiani - Pier Paolo Pasolini – Il santo infame

Più di 30 processi, decine di convocazioni in tribunale per i capi di accusa più diversi: dagli “atti impuri in luogo pubblico“, nel 1949 al sequestro del film “Salò“, uscito postumo nelle sale. Il racconto inedito di Rai Storia per il 40° anniversario dalla morte di Pier Paolo Pasolini, segue la ...

Leggi tutto