Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

RESTA SEMPRE AGGIORNATO
 

Vittorio Emanuele Orlando, la forza della prudenza

Vittorio Emanuele Orlando, la forza della prudenza

È passato alla storia come il “Presidente della Vittoria”, perché sostituì Cadorna con Diaz dopo l’amara sconfitta di Caporetto, risollevando così le sorti del Paese fino a condurlo a Vittorio Veneto: Vittorio Emanuele Orlando, classe 1860, personalità complessa e mente brillante, giurista innovatore, ...

Leggi tutto

Viva la Storia - Combattere

Viva la Storia - Combattere

Dagli scontri tribali alle guerre tra forze armate, il tormentato e sfaccettato rapporto tra l’uomo e il combattimento. Ragazzi e professori approfondiscono la storia dei trecento spartani che non si arrendono nella battaglia delle Termopili e dei kamikaze disposti a sacrificare la propria vita per ...

Leggi tutto

Tracce della Grande Guerra: l’albero di Ungaretti

Tracce della Grande Guerra: l’albero di Ungaretti

Marco Pizzo, direttore del Museo centrale del Risorgimento, ci racconta le vicende di un cimelio appena arrivato, l’albero sotto cui Ungaretti scrisse alcuni dei suoi versi durante il primo conflitto mondiale. L’intervista è stata realizzata durante le giornate dei lavori del Convegno internazionale ...

Leggi tutto

Verso una storiografia transnazionale sulla Grande Guerra

Verso una storiografia transnazionale sulla Grande Guerra

Il professor Andrea Ciampani sottolinea come questo convegno sia il luogo per fondare una storiografia transnazionale in cui ri-conoscere la Grande Guerra.   L’intervista è stata realizzata durante le giornate dei lavori del Convegno internazionale sulla Grande Guerra (Roma, Vittoriano, 9-11 ...

Leggi tutto

Per una storiografia comparativa sulla Grande Guerra

Per una storiografia comparativa sulla Grande Guerra

Romano Ugolini, presidente dell’Istituto per la storia del Risorgimento italiano, presenta gli intenti del convegno, sottolineando come il tempo e il confronto tra Paesi diversi possa aiutare a capire nuovi aspetti, anche a 100 anni di distanza, di un evento cosi complesso come la Grande Guerra. L’intervista ...

Leggi tutto

Il centenario della Grande Guerra per l’Europa del futuro

Il centenario della Grande Guerra per l’Europa del futuro

Il senatore Franco Marini invita ad una riflessione sull’unità dell’Italia, ricordando il sacrificio degli uomini in trincea, e più ancora su una Europa unita.    L’intervista è stata realizzata durante le giornate dei lavori del Convegno internazionale sulla Grande Guerra (Roma, Vittoriano, ...

Leggi tutto

Eco della Storia - L’era atomica

Eco della Storia - L’era atomica

Il 6 agosto 1945 l’esplosione della bomba di Hiroshima fa precipitare il mondo nell’incubo dell’era atomica. Un incubo che è il manifesto più potente delle atrocità della guerra e che ancora non si è concluso. Ma cosa sarebbe dell’Europa se non fosse cresciuta all’ombra del fungo atomico? E cosa ...

Leggi tutto

Eco della Storia - Come eravamo

Eco della Storia - Come eravamo

Settanta anni fa l’Italia festeggiava la fine della Seconda Guerra Mondiale, il più sanguinoso conflitto della storia. Il Paese ne usciva a pezzi ma con una grande voglia di ricominciare a vivere e sperare in un futuro migliore. Gianni Riotta e Guido Crainz ripercorrono i giorni della ricostruzione ...

Leggi tutto