Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Viaggio nel 100esimo giro. Firenze Bagno di Romagna

Si parte dal museo dedicato a Gino Bartali, a pochi metri dalla casa dove è nato uno dei grandi protagonisti della storia del Giro. Con pochi passi si arriva poi ad una storica Casa del Popolo, fondata nel 1872, dove andava anche il cattolico Bartali. E poi una storia tra letteratura e vita vera a Pontassieve, con la vicenda della giovane donna che ispirò Cassola per "La Ragazza di Bube”. A Vallombrosa per ricordare che fu già nel Seicento il rifugio dal caldo torrido di Firenze dei grandi viaggiatori stranieri in Italia per il Grand Tour. Si Scavalca l’Appennino e si arriva a Santa Sofia dove ascoltiamo la storia di una staffetta partigiana, a Bagno di Romagna incontriamo lo scrittore Eraldo Baldini che ci parla delle leggende dei boschi della foresta del Casentino e poi per ultimo andiamo alle sorgenti del Tevere: Roma in potenza.na.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo