Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

RESTA SEMPRE AGGIORNATO
 
Accadde oggi - 14/11/1991

Svolta nelle indagini sulla tragedia di Lockerbie

Le autorità americane e scozzesi accusano gli agenti segreti libici Abdel Basset Ali al-Megrahi e Lamen Khalifa Fhimah dell'azione terroristica contro l’aereo della Pan Am esploso il 21 dicembre 1988, mentre era in volo sulla cittadina scozzese di Lockerbie. L’attentato causa la morte di 270 persone, in maggioranza statunitensi e britannici. Al termine di un lungo contenzioso tra Libia e comunità internazionale, soltanto nel 1999 i due libici voleranno in Olanda per essere processati da un tribunale scozzese. Nel 2001 la corte giudica Abdelbasset Al-Megrahi, responsabile dell'attentato, punendolo con l’ergastolo. L’altro imputato, Al-Amin Khalifa Fahima, viene assolto.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo