Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

Storia del libro

A metà del Quattrocento si verifica un evento rivoluzionario sia da un punto di vista tecnologico che culturale: l’invenzione della stampa. Dal paziente lavoro degli amanuensi, che ricopiavano i singoli testi in tempi lunghi e con un margine elevato di interpretazione e di errore, si passa alla serialità dell’impressione di caratteri mobili sulla carta.
L’invenzione della stampa viene attribuita a Johann Gutenberg, ma senza dubbio furono in molti ad avere, nello stesso periodo, delle intuizioni che contribuirono alla realizzazione della stessa. Il primo libro stampato da Gutenberg fu la Bibbia a 42 linee.
In Italia l’arte della stampa, che si diffuse assai rapidamente, fu introdotta dai due prototipografi tedeschi Arnold Pannartz e Konrad Sweynheym nel monastero di Subiaco; qui nel 1465 la prima opera ad essere stampata fu il De Oratore di Cicerone. Tra le città italiane, Venezia, scelta come sede per il suo laboratorio dal grande editore e tipografo Aldo Manuzio, emerse con maggiore forza come luogo di sviluppo dell’arte tipografica.
L’unità audiovisiva ripercorre la storia che portò all’invenzione della stampa con notazioni anche economiche e tecnico-industriali e soffermandosi su alcuni singoli protagonisti.
Al dibattito in studio, moderato da Luciano Onder, partecipano: Michele Santoro (coordinatore delle biblioteche del polo di Cesena, Università di Bologna), Antonio Clericuzio (docente di Storia della Scienza all’Università di Cassino), Franco Mariani (docente di Storia del libro e della stampa all’ISIA di Urbino e Presidente del comitato tecnico e scientifico del Museo della carta e della filigrana di Fabriano), Giancarlo Volpato (docente di Storia della Stampa e dell’editoria all’Università di Verona).
L’unità didattica è tratta da una puntata di Explora – La TV delle Scienze, una produzione Rai Educational realizzata nell`ambito della convenzione stipulata negli anni 2003-2006 tra il Ministero dell`Istruzione, dell`Università e della Ricerca e la Rai Radiotelevisione italiana.

Commenta

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo