Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

RESTA SEMPRE AGGIORNATO
 

STALINISMO: LA VITA NEI GULAG

Servendosi di materiale documentario proveniente dagli archivi sovietici, il giornalista Arrigo Levi ricostruisce la vita nei campi di lavoro ai tempi di Stalin. Si tratta di filmati degli anni Trenta di straordinaria importanza, realizzati su commissione del Ministero degli Interni, da cui dipendeva la polizia di stato (GPU), che aveva tra i suoi compiti quello di gestire i campi di lavoro, dove i prigionieri venivano utilizzati per la realizzazione di grandi opere pubbliche (dighe, canali, ecc.). Lo scopo che questi filmati ufficiali si proponevano era di fare propaganda alla polizia, documentando l`operosità e la laboriosità dei prigionieri, mentre oggi risultano una testimonianza delle terribili condizioni di vita nei Gulag, dove si trovavano anche donne e bambini. Tra le immagini, alcune testimonianze dai campi di Kolyma.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo