Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Quel che resta della guerra. I recuperanti

Nel 1970 Ermanno Olmi realizzòI recuperanti, un lungometraggio su un giovane che nel secondo dopoguerra per combattere la miseria si dedica al recupero di residuati bellici. Oggi a questa attività si dedicano ancora in molti, non più per necessità economiche ma in modo amatoriale, per collezionismo. La Grande guerra, oltre ad aver lasciato dietro di sé una scia di morte, ha modificato i territori sulla quale è passata.  In questo filmato si ricostruisce la storia del “recupero” dal 
primo dopoguerra fino ai giorni nostri, cioè da quando esso era un mestiere e una fonte di sopravvivenza per molte famiglie fino a quando è diventato una passione, anche se ancora oggi non priva di pericoli.
 

Quel che resta della guerra. I recuperanti, di S. Chiaretti e F. Cataldi

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo