Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 
Accadde oggi - 17/07/1945

Postdam: nuovo equilibrio mondiale

La Seconda Guerra Mondiale volge al termine. A Postdam, le potenze vincitrici, rappresentate dal primo ministro britannico Winston Churchill, il presidente degli Stati Uniti Harry Truman e il leader sovietico Stalin, sono chiamate a scrivere la nuova storia. In gioco e’ il futuro della Germania e del nuovo ordine post bellico. Nel corso della conferenza, protrattasi sino al 2 agosto,  i tre capi di stato decidono, tra le altre cose, la suddivisione del paese in quattro zone di influenza, controllate da Stati Uniti, Unione Sovietica, Gran Bretagna e Francia, per impedire che la Germania rappresenti ancora un pericolo per la pace mondiale.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo