Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

RESTA SEMPRE AGGIORNATO
 
Accadde oggi - 01/03/1922

Nasce Beppe Fenoglio, scrittore partigiano

Nasce Beppe Fenoglio, partigiano e scrittore. Nel 1943, viene richiamato alle armi e indirizzato al corso allievi ufficiali. Dopo lo sbandamento seguito all’8 settembre, si unisce alle formazioni partigiane. Alla fine della guerra, si dedica completamente alla scrittura: nel 1949 pubblica i suoi primi racconti “Il trucco”, “Racconti della guerra civile” e “La paga del sabato”. Nel 1952 esce la sua prima raccolta “I ventitré giorni d’Alba”. Muore a Torino il 18 Febbraio 1963. Il suo romanzo più noto, “Il partigiano Johnny”, viene pubblicato postumo nel 1968. "Sempre sulle lapidi, a me basterà il mio nome, le due date che sole contano, e la qualifica di scrittore e partigiano".

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo