Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

RESTA SEMPRE AGGIORNATO
 
Accadde oggi - Anni '80 - 21/03/1989

Musatti, scrutatore di anime

Muore Cesare Musatti, psicoanalista italiano, nato a Dolo il 21 settembre 1897. Si deve a lui l’introduzione e soprattutto la diffusione della psicanalisi in Italia. Nel 1928 Musatti dirige il Laboratorio di Psicologia dell'Università di Padova, ed è il primo a far conoscere in Italia la cosiddetta Psicologia della Forma con importanti lavori di livello internazionale. Tiene all’Università di Padova il primo corso di psicoanalisi freudiana. A causa delle leggi razziali Musatti viene allontanato dall'insegnamento universitario e declassato a insegnante di liceo. Dopo la guerra Musatti viene del tutto riabilitato. Nel 1971 sottoscrive l'appello pubblicato dal settimanale L'Espresso contro il commissario Luigi Calabresi.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo