Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

RESTA SEMPRE AGGIORNATO
 
Accadde oggi - Anni '80 - 13/10/1989

Muore Zavattini, autore di "Sciuscia`"

Muore a Roma Cesare Zavattini, scrittore e soggettista, una tra le più importanti figure espresse dalla cultura italiana nel ventesimo secolo. Nel 1943 con "I bambini ci guardano" inizia il suo lungo sodalizio con il regista Vittorio De Sica, che frutterà alcuni capolavori del neorealismo, come "Sciuscià", "Ladri di biciclette", "Miracolo a Milano" e "Umberto D.". Tra le altre sue sceneggiature di rilievo anche “Una domenica d’agosto" di Luciano Emmer e "Bellissima" di Luchino Visconti. A ottant’anni esordisce dietro la macchina da presa con "La verità", surreale apologo del quale è anche interprete.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo