Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 
Accadde oggi - 17/02/1673

Molière il genio del teatro delle psicologie umane

Muore a Parigi il grande drammaturgo Jean-Baptiste Poquelin, meglio conosciuto come Molière. L’ autore de “L’Avaro”, “Il Misantropo”, “La scuola delle moglie”, “Gli importuni”, muore di tubercolosi poco dopo aver abbandonato la scena della sua ultima, grande opera: “Il malato immaginario”. A causa dei pregiudizi contro i “commedianti”, considerati artisti di serie inferiore, l’Accademia di Francia accoglie Molière fra gli “immortali” solo dopo la sua morte.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo