Massacro a Monaco di Baviera

Accadde oggi - Anni '70 - 06/09/1972

Nove atleti israeliani, rapiti il giorno precedente nel villaggio olimpico di Monaco da un commando che faceva capo a Settembre nero, vengono uccisi in aeroporto dopo un tentato blitz della polizia. Gli eventi precipitano nello scalo militare dove gli uomini del commando sono condotti, insieme agli ostaggi, al termine di una trattativa. L’accordo prevedeva la loro partenza per il Cairo e la liberazione degli ostaggi dietro la riconsegna, da parte di Israele, di circa 200 prigionieri palestinesi. Ma all'aeroporto i tiratori scelti della polizia tedesca presero a sparare contro i terroristi, e questi - subito ai primi spari - fecero esplodere i due elicotteri dove si trovavano gli atleti israeliani, uccidendoli tutti.

Commenta

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo