Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Lezioni dal Giubileo - Il Giubileo verso il Terzo Millennio

Il passaggio dal Novecento agli anni Duemila, a partire da un anno cruciale, il 1978, con l’omicidio di Aldo Moro e la morte di papa Paolo VI.

Un periodo che lo storico del Cristianesimo Alberto Melloni ricostruisce nella settima puntata di Lezioni dal Giubileo. “L’Anno Santo non è più soltanto un puntare dei riflettori del mondo – spiega Melloni – sul centro della cristianità e sul Papa che gestisce con le chiavi il tesoro dei meriti, ma è anche un momento con il quale la Chiesa guarda alla sua storia, al suo percorso nel tempo, con lucidità e franchezza. Papa Giovanni Paolo II prenderà queste formule del mea culpa e le porterà andando pellegrino lui a Gerusalemme, presso il muro occidentale, dove i figli e le figlie di Israele pregano. Con questo gesto, un gesto di comunione con il popolo dell’Alleanza, il Papa si riconnette all’origine stessa del Giubileo: un pellegrinaggio, dimensione essenziale della vita spirituale, che viene risignificato con un atto che rimarrà nella memoria di tutti quanti”.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo