Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

RESTA SEMPRE AGGIORNATO
 

LEV BRONSTEIN TROTZKIJ: IL RIVOLUZIONARIO. ASSASSINIO POLITICO

Nel 1940, a Mosca, Stalin si avvia verso l`apogeo della sua potenza: è il dittatore incontrastato dell`Unione Sovietica. Nello stesso anno, a Città del Messico, vittima di un attentato, muore Trotzkij, compagno di lotta di Lenin, organizzatore della Rivoluzione d`ottobre, capo dell`Armata Rossa, dunque uno dei padri dello stato sovietico.
Attraverso materiale iconografico e di repertorio, vengono ripercorse le tappe della carriera politica di Trotzkij a partire dal colpo di stato del 7 novembre 1917 fino ai duri giorni dell`esilio.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo