Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

RESTA SEMPRE AGGIORNATO
 

Le carte ritrovate. Una mostra e un convegno su Luigi Federzoni

Si è aperta il 30 maggio 2017, presso l'Archivio Storico Capitolino sito in Piazza dell'Orologio 4 a Roma, la mostra storico-documentaria 'Le carte ritrovate', dedicata all'esposizione di una selezione delle carte Federzoni, di recente acquisite dalla Direzione Generale Archivi.

Luigi Federzoni, politico e scrittore (1878-1967), fu un membro di primo piano del ventennio fascista. Deputato del Regno d'Italia già nel 1913, dopo l'avvento del regime fu ministro, senatore, presidente del Senato (1929-39), nonché presidente dell'Accademia d'Italia e dell'Istituto della Enciclopedia Italiana, direttore della rivista culturale 'Nuova Antologia'. Tra i firmatari dell'ordine del giorno Grandi'che sfiduciò Mussolini, nel 1944 Federzoni fu condannato a morte in contumacia al processo di Verona e poi amnistiato nel 1947.

Tra le carte esposte alla mostra c'è anche il verbale manoscritto della suddetta cruciale seduta del Gran Consiglio del Fascismo del 24-25 luglio 1943, oltre ad altri documenti, provenienti dall’Archivio Centrale dello Stato, dall’Istituto dell’Enciclopedia Italiana Treccani e dall’Istituto Luce Cinecittà. 
L’apertura della Mostra al pubblico è avvenuta in concomitanza con l’avvio del Convegno (aperto al pubblico) che ha visto la partecipazione di illustri studiosi di storia contemporanea che hanno evidenziato le nuove prospettive e i nuovi scenari aperti dalle carte Federzoni di recente acquisizione.

Qui nel video vediamo un intervento dello storico Emilio Gentile (Università La Sapienza), di Gino Famiglietti (direttore generale Archivi) e Mauro Tosti Croce (Soprintendente Archivistico e Bibliografico Regione Lazio). E' intervenuta inoltre Maria Rosaria Senofonte (direttrice dell'Archivio Storico Capitolino). 

Ecco il programma completo della giornata:

 

 

Ideazione e Coordinamento

Emilio Gentile, Università degli studi di Roma “La Sapienza”

 

Programma

Saluti istituzionali

Gino Famiglietti, Direttore Generale Archivi

Maria Rosaria Senofonte, Direttrice dell’Archivio Storico Capitolino

 

Relazioni

Emilio Gentile (Università degli studi di Roma “La Sapienza”), Il 25 luglio nella memorialistica e nella storiografia

Albertina Vittoria (Università degli studi di Sassari), Luigi Federzoni, vita di un gerarca

Fulco Lanchester (Università degli studi di Roma “La Sapienza”), Il Gran Consiglio e il Governo monarchico rappresentativo

Paolo Colombo (Università cattolica di Milano), La fine della diarchia: la posizione della Corona nella caduta del regime fascista

Giuseppe Conti (Università degli studi di Roma “La Sapienza”), Regime fascista e forze armate

Paolo Nello (Università degli studi di Pisa), Dino Grandi e il 25 luglio

 

Moderatore

Eugenio Lo Sardo, sovrintendente dell’Archivio Centrale dello Stato

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo