Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

La vittoria di JFK

Nelle elezioni generali per la presidenza degli Stati uniti d’America, John Fitzgerald Kennedy batte il suo avversario repubblicano Richard Nixon, vicepresidente nell'amministrazione uscente. JFK diventa così, all'età di 43 anni, il primo presidente cattolico ed il più giovane presidente eletto. Al successo ha contribuito anche la sua grande abilità mediatica durante i faccia a faccia televisivi contro il rivale. L'uso della televisione assumerà da allora un ruolo sempre più importante nella dinamica politica. 

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo