Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 
Accadde oggi - Anni '70 - 13/02/1975

La spaccatura di Cipro

I turco-ciprioti, per risolvere il problema di Cipro, proclamano unilateralmente la creazione di uno stato, nella zona settentrionale dell’isola. Reuf Denktash è eletto nuovo capo di Stato. I turco-ciprioti propongono ai greco-ciprioti di costruire uno stato analogo. Il governo di Cipro, formato dall’arcivescovo Makarios III, condanna l’atto che vanifica i negoziati allora in corso fra le due comunità per definire i rispettivi confini. Le decisioni dei turco-ciprioti sono respinte dalla Grecia, ma trovano il pieno appoggio della Turchia.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo