Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 
Accadde oggi - Anni '50 - 28/02/1953

La riabilitazione postuma di Alfred Jodl

Alfred Jodl, condannato e impiccato dal processo di Norimberga, viene riabilitato postumo da una corte tedesca, che lo riconosce non colpevole di crimini contro le leggi internazionali. Jodl era stato consigliere strategico di Hitler, pur avendo espresso dissenso su alcune sue scelte strategiche, in particolare sulla campagna di Russia, che segna di fatto il definitivo declino del Terzo Reich. Il 7 maggio 1945 tocca a Jodl firmare la dichiarazione di resa incondizionata della Germania alle forze sovietiche e alleate. Imputato al processo di Norimberga, viene condannato a morte. 

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo