Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 
Accadde oggi - Anni '50 - 21/06/1953

La prima donna capo di governo in Pakistan

 

Il 21 giugno del 1953 nasce a Karachi, in Pakistan, Benazir Bhutto. Due volte Primo ministro, e’ la prima donna capo di governo in un paese musulmano. Si dimette entrambe le volte perché accusata di corruzione. Allontanatasi volontariamente dal Paese, Benazir Bhutto rientra nel 2007 per prepararsi alle nuove elezioni come leader dell’opposizione nel Partito del Popolo Pakistano. Intavola una trattativa col presidente pakistano, il generale Musharraf, per una divisione dei poteri nel Paese. All’arrivo in Pakistan, subisce un primo attentato in cui rimane illesa. Il secondo non le dà scampo. Muore nel Dicembre 2007  uccisa, dopo un comizio, da un attentato kamikaze. 

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo