Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

RESTA SEMPRE AGGIORNATO
 

La fine dei Borbone

Francesco II di Borbone, re delle Due Sicilie, forse il re non lo sapeva fare. E’ passato alla storia come “Franceschiello”, un soprannome spregiativo che sottolinea la sua figura di perdente. E per la storia Francesco II, l’ultimo re di Napoli, è stato davvero uno sconfitto. Salito al trono a 22 anni, in un solo anno di regno perde tutto: terre, potere e ricchezze. E con lui, dopo 126 anni di dominio, i Borbone perdono per sempre il Regno delle Due Sicilie. Ma chi è stato davvero Francesco II, l’ultimo re di Napoli? Perché perde il suo regno e non reagisce all’avanzata dei garibaldini? E come è stato possibile che un intero esercito fosse sconfitto da 1000 volontari in camicia rossa? Perché nessuna potenza europea è intervenuta in suo aiuto? Perché solo alla fine, nell’ultima, disperata resistenza nel castello di Gaeta, il giovane re mostra orgoglio e coraggio? E che ruolo ha avuto in quest’ultima battaglia la giovane regina, Maria Sofia di Baviera? Ospite di Michela Ponzani, il professor Francesco Perfetti ci parlerà dell’impresa dei mille, della conquista del sud e dell’unificazione dell’Italia, ma dal punto di vista dei perdenti, dei Borbone. Cercheremo di capire se nella fine di questa dinastia c’è qualcosa di ancora non chiarito o siamo invece di fronte ad una pagina chiusa del nostro Risorgimento.

 

La fine dei Borbone

con il prof. Francesco Perfetti

 

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo