Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

John Fitzgerald Kennedy: L`attentato

JFK 50 anni dopo. Il 22 novembre 1963 veniva ucciso a Dallas il presidente degli Stati Uniti, John Fitzgerald Kennedy.

Nell’agosto 1963, pochi giorni dopo la divulgazione della notizia che il presidente Kennedy avrebbe visitato Dallas, Lee Harvey Oswald - inquietante personaggio in qualche modo legato a Cuba - si trasferisce in quella città. Il 22 novembre 1963, ore 12,30, il corteo presidenziale sfila per le strade di Dallas: quattro o più colpi di fucile raggiungono J.F.K. al torace, alla gola, alla testa. Mezz’ora più tardi il presidente degli Stati Uniti è morto. A bordo dell’aereo presidenziale che riporterà la salma di Kennedy a Washington, il suo vice Lyndon B. Johnson presta giuramento come nuovo presidente degli USA.
L’unità didattica si avvale dell’apporto di un eccezionale filmato girato da un cineamatore.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo