Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

RESTA SEMPRE AGGIORNATO
 

Jimmy Carter e il boicottaggio alle Olimpiadi Mosca

Il presidente Jimmy Carter annuncia il boicottaggio da parte degli Stati Uniti dei Giochi olimpici di Mosca, in segno di protesta contro l'invasione sovietica in Afghanistan del dicembre 1979, primo atto di una guerra destinata a durare altri 10 anni.

Carter chiede agli alleati del blocco atlantico di allinearsi alla sua decisione. Sono 65 i paesi che seguono l’esempio di Carter, tra questi: il Canada, la Germania Ovest, la Norvegia, il Kenya, il Giappone e Formosa oltre al blocco delle nazioni arabe.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo