Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Italia: Viaggio nella bellezza. Fortuna Primigenia - Il Santuario di Palestrina

Palestrina, a 40 chilometri da Roma sorge il Santuario della Fortuna Primigenia, una splendida fusione di arte romana ed ellenistica. Il santuario dell'antica Praeneste risalta nel panorama italico dell'età repubblicana non solo per la maestosità e la bellezza, ma per la complessità architettonica che lo rende perfettamente integrato nel territorio in cui sorge. Sulla sommità del Santuario, costruito dalla famiglia Colonna nel XII secolo e ristrutturato dai Barberini nel '400, il palazzo Colonna-Barberni rappresenta un esempio unico di integrazione tra arte classica e rinascimentale. Sede del Museo Archeologico, il palazzo rivela le forme arcuate del tempio antico e ne lasci intuire l'aspetto e le dimensioni. Proveniente dal foro della città antica e conservato al museo, il Mosaico del Nilo rappresenta la piena del fiume lungo tutto il suo corso, dall'antica Nubia, popolata di animali mitologici fino ad Alessandria d'Egitto. Realizzato da artisti alessandrini nello stesso periodo del santuario, II sec. a.C., il mosaico è un capolavoro che per dimensioni, stato di conservazione e qualità artistica non ha eguali in Italia.

PER SAPERNE DI PIU':
 
Roma egizia: culti, templi e divinità egizie nella Roma imperiale di Boris de Rachewiltz, Anna Maria Partini. Mediterranee, 1999 
 
De bellis civilibus romano rum di Appiano Alessandrino
 
I Santuari del Lazio in età repubblicana di Filippo Coarelli, Carocci, 1987
 
‪Palestrina: Santuario della Fortuna Primigenia - Museo archeologico Prenestino‬ di Sandra Gatti, Nadia Agnoli, Istituto poligrafico e Zecca dello Stato, 2001
 
‪The Nile Mosaic of Palestrina: Early Evidence of Egyptian Religion in Italy‬ di P.G.P. Meyboom‪‬, Brill, 1995‬
 
La forma della città e del territorio a cura di Lorenzo Quilici e Stefania Quilici Gigli
«L'ERMA» di BRETSCHNEIDER, 2005
 
MEDITERRANEA quaderni annuali dell’istituto di studi sulle civiltà italiche e del mediterraneo antico del consiglio nazionale delle ricerche, Fabrizio Serra editore, VI 2009

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo