Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Interferenze. 20 anni di televisione: 2006-2008

Il 9 Luglio 2006 l’Italia vince i campionati mondiali di calcio! È l’evento televisivo dell’anno destinato a far parlare di sé a lungo. A ventiquattro anni di distanza dall’ultimo titolo, il nostro paese è nuovamente campione del mondo. Ma non è l’unico campione dell’anno.

Nel 2006 nascerà infatti un programma “campione” di ascolti: Annozero. Annozero può cominciare”… Con questa frase Santoro dà il via nel 2006 alla sua nuova avventura su Rai2, destinata a diventare una delle principali piazze politiche del piccolo schermo, generatore di polemiche e discussioni accese (telefonate incluse). Annozero è destinato a tenere alti gli ascolti della Rai in questi anni tumultuosi segnati dalla nascita di nuovi canali digitali con programmazioni originali e innovative tra le quali Rai 4, affidata a un mai domo Carlo Freccero e Real Time che lancia nel  2008 uno dei più famosi makeover sulla moda: Ma come ti vesti?!. 
E’ l’inizio di un genere oggi fatto proprio anche dalla tv generalista. A dicembre 2007 per 13 serate Raiuno “si concede” la lettura-interpretazione della Commedia di Dante da parte di Roberto Benigni…è un successo clamoroso: dimostrazione che la cultura può fare ascolti. Ed anche molto importanti. 

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo