Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

RESTA SEMPRE AGGIORNATO
 
Accadde oggi - 14/06/1949

Il modesto giacimento di Cortemaggiore

 

A Cortemaggiore vicino a Piacenza  una perforazione dell'Eni , allora presieduta da Enrico Mattei, scopre il primo giacimento profondo di Metano contenente petrolio dell'Europa. Grazie all'abilità di Mattei, la scoperta ha un grande impatto mediatico, e Cortemaggiore si ritrova sotto i riflettori di tutti i giornali. In realtà il giacimento di Cortemaggiore si rivela abbastanza modesto; il petrolio da esso estratto viene utilizzato per produrre una benzina  che viene chiamata appunto  Supercortemaggiore. Ma la scoperta del petrolio spinge a lavorare per un grande obiettivo politico ed economico: l’autonomia energetica dell’Italia e la  possibilità di comprare il petrolio direttamente dai paesi produttori.IN 2010

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo