Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

Il Conte di Cavour e l’unità del Paese

Accadde oggi - 10/08/1810

Nasce a Torino Camillo Benso conte di Cavour, figura dominante del Risorgimento italiano. Politico italiano, convinto sostenitore della concezione liberale contro le teorie socialiste che cominciavano a prendere piede in Europa, mirava alla realizzazione dapprima di un forte Stato nel Settentrione, con l'annessione della Lombardia e del Veneto  e poi, all’unificazione del Paese, sotto la corona dei Savoia. Con l’impresa dei Mille, favorita e sostenuta segretamente, Cavour riesce a compiere l’unità d’Italia. Il 17 marzo 1861 il Parlamento unitario proclama il Regno d'Italia e Vittorio Emanuele suo re, mentre Cavour viene confermato alla guida del governo.

Commenta

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo