Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

RESTA SEMPRE AGGIORNATO
 

Eco della Storia. Gli italiani e le vacanze

 
Ogni anno la fine dell'estate porta con sé uno strascico di malinconia; è la fine di un ciclo e l'inizio della stagione dello studio e del lavoro. Enrico Vanzina, ormai definito il McLuhan della vacanza, ci aiuta a ripercorrere cinque decenni del rapporto tra gli italiani e le vacanze. Dal boom economico alle colonne in autostrada, dal pic-nic super organizzato al mordi e fuggi dei tempi di crisi. Il mare, il tormentone dell'estate, la dissacrante commedia all'italiana che ha incarnato vizi e virtù dei connazionali vacanzieri. Un percorso tra il serio e il faceto per prolungare, ancora un po', l'estate al suo tramonto.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo