Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Disegni e cartoni animati

Il video ripercorre parte della storia dei programmi televisivi per bambini e ragazzi, raccontando il passaggio dalla tecnica del disegno al cartone animato. Dalle semplici successioni di disegni, si passa alla creazione dei veri e propri cartoni animati. Siamo agli inizi degli anni cinquanta, e nasce un nuovo modo di dare vita ai personaggi della fantasia, che prendono forza dalla spinta che viene dal basso ovvero dal neo-pubblico, che ha voglia di evadere dalle ristrettezze e dal rigore del periodo bellico. Prendono il via così le avventure animate del Signor Bonaventura, ricco ormai da far paura. Il personaggio del disegnatore Sergio Tofani, appunto il Signor Bonaventura, diventa il protagonista di una delle prime sequenze animate a tavole fisse. È il 1965 e la Rai trasmette Qui cominicia l'avventura del Signor Bonaventura.

Dal disegno animato si passa al cartone animato di Pau Uau, il piccolo indiano, beniamino dei bambini degli anni sessanta, protagonista di una serie di avventure trasmesse alla fine del programma per ragazzi Il Giramondo. La struttura narrativa di Pau Uau è ancora lontana da quella che caratterizza i cartoni animati degli anni successivi. Una voce narrante racconta le imprese del piccolo indiano, la televisione si propone come un libro di favole ricco di immagini.

I cartoni animati veri e propri arrivano con Walt Disney verso la fine degli anni cinquanta. Topolino, Paperino, Pippo e Pluto entrano così nell'immaginario dei bambini italiani.

Sono anche gli anni di Carosello e la pubblicità contribuisce alla creazione di presonaggi animati, personaggi di cartone che diventeranno personaggi di famiglia. Tra i caratteri umoristici nati da Carosello ecco Svanitella Svanité,la stralunata fanciulla nata dal tratto di Paul Campani (Modena 1923-1991), autore di diversi cartoni animati che hanno contribuito al successo di Carosello.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo