Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

RESTA SEMPRE AGGIORNATO
 

Dal Rubicone alle Idi di marzo

Mese di gennaio del 49 a.C.: il dado è tratto. Passando il Rubicone, Giulio Cesare assalta il mondo con una sola legione, e mette in moto la catena di eventi che porterà alla fine della Repubblica di Roma e alla nascita dell'Impero. Cinque anni dopo, nel marzo del 44 a.C., quando la situazione sembra ormai pacificata, il "dittatore a vita" viene ucciso in senato da un gruppo di congiurati guidati da Bruto e Cassio. A “Cronache dall’Antichità. Dal mito alla Storia”, in onda lunedì 20 febbraio alle 21.10 su Rai Storia, Cristoforo Gorno racconta il destino di un uomo il cui nome è diventato sinonimo di potere. Un racconto che porta Gorno sulle rive del Rubicone, nella casa di Giulio Cesare, nella Curia, nel Foro Romano e sul luogo del delitto.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo