Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Chiesa ed Ebrei nel Novecento

Il rapporto tra la Chiesa e gli ebrei è stato per secoli a dir poco conflittuale. Ma nel Novecento le dinamiche cambiano: il secolo del sionismo, della Shoah, di papa Giovanni XXIII, del Concilio Vaticano II e infine di Giovanni Paolo II che entra dentro la sinagoga di Roma, porterà una svolta radicale, innescando un'inversione di tendenza che ormai sembra irreversibile nei rapporti tra cattolicesimo ed ebraismo. Un'inversione confermata anche da Papa Francesco nel suo viaggio in Terra Santa del 2014.
 
Chiesa ed ebrei nel Novecento
di Cosimo Calamini
con il prof. Alberto Melloni

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo