Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

RESTA SEMPRE AGGIORNATO
 

Biennale Democrazia - Aristotele non abita più. L`Europa e la crisi della civiltà

L’unità di tempo, luogo e azione, che Aristotele aveva posto alla base della riconoscibilità dell’agire umano si è spezzata: l’uniformazione rapida degli spazi (il villaggio globale) ha comportato una frattura dell’unità temporale.

In ogni città d’Europa capita oggi, cambiando quartiere, di cambiare di secolo. Pratiche del XXI secolo si giustappongono ad altre del XIII secolo; i paradigmi di visione e di giudizio non sono più omogenei. Come vivere questa dislocazione, come reagire a questo tempo invertebrato?

Nel video, l'intervento di Carlo Ossola Aristotele non abita più. L'Europa e la crisi della civiltà con l'introduzione di Cesare Martinetti

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo