Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 
Accadde oggi - 08/11/1926

Arrestato Antonio Gramsci

Antonio Gramsci, tra i fondatori del partito comunista italiano, è arrestato dalla polizia fascista. L’accusa rivoltagli è di voler sovvertire violentemente gli ordini dello stato. Condannato a vent'anni di reclusione, in cella scrive I Quaderni dal carcere, uno sviluppo originale ed approfondito della filosofia marxista. L'aggravarsi delle sue condizioni di salute porta prima al suo ricovero in clinica, e poi alla libertà condizionale.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo