Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Argo. Corpo

Alla scoperta di epoche e luoghi, in compagnia di uno dei più noti divulgatori italiani: Valerio Massimo Manfredi. Torna “Argo”, il magazine televisivo tematico, dedicato alla storia e alla sua narrazione, in onda da mercoledì 1 marzo alle 21.10 su Rai Storia. Il titolo programma – firmato da Alessandra Bisegna, Sara Chiaretti, Davide Savelli e Clemente Volpini, con la regia di Claudia Mencarelli – evoca la mitica nave che portò Giasone e gli Argonauti alla conquista del vello d'oro. E dal suo ventre immaginario, Valerio Massimo Manfredi sceglie un tema centrale in ogni puntata, ne traccia le origini più antiche, mitologiche, e chiede a suo gruppo di inviati di trovare nuove tracce e storie nei secoli più recenti, proponendo servizi nei luoghi teatro di eventi come negli archivi, ritratti di personaggi emblematici, memorie e testimonianze, approfondimenti di esperti ma anche curiosità sorprendenti. Il tema del primo appuntamento è il corpo. Valerio Massimo Manfredi ci guida in una viaggio nel tempo alla scoperta di storie, miti, leggende, luoghi e personaggi a esso legati. Dai corpi oltraggiati di Piazzale Loreto al corpo violato degli stupri di guerra avvenuti in Italia durante il secondo conflitto mondiale; dalla santa anoressia dei digiuni mistici durante il medioevo all'anoressia come malattia nei diari dell'archivio di Pieve Santo Stefano. E ancora lo studio del corpo nelle cere anatomiche conservate presso il Museo Luigi Cattaneo di Bologna, la bellezza del corpo allenato e la storia della Reale Società Ginnastica di Torino, fino al corpo del doping negli anni della guerra fredda.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo