AEREI DI PACE. PIONIERI DEL VOLO

Con la fine della Prima guerra mondiale, mentre in tutto il mondo - specialmente in Francia e negli Stati Uniti - gli ex-piloti si dedicano alle acrobazie e alle follie dell`aria, nasce negli ambienti industriali l`idea di uno sviluppo pacifico e remunerativo del mezzo aereo. Gli aerei senza armi, mitragliatrici e bombe possono -così si pensava - sicuramente rendere utili servizi all`umanità. Inoltre, in tempo di pace, gli aerei possono trasportare persone e cose, ridurre le distanze tra paese e paese, affratellare i popoli, incrementare i commerci.

Commenta

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo