Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 
Accadde oggi - Anni '70 - 04/01/1977

Achille Campanile, l`eclettismo della scrittura

Muore a Lariano Achille Campanile. Giornalista, scrittore, regista e sceneggiatore, Campanile attraversa, con le sue opere, quasi tutto il Novecento. Nato a Roma il 28 settembre 1899, stimato e incoraggiato da Pirandello e Montale, diventa celebre con le “Tragedie in due battute’’, in cui disvela tutto il suo umorismo. Vince due volte il Premio Viareggio, nel 1933 con “Cantilena all'angolo della strada” e, quarant’anni dopo, con “Manuale di conversazione”.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo