Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

RESTA SEMPRE AGGIORNATO
 

La congiura dei Pazzi: l`attentato

Firenze, 26 aprile 1478, mentre nel Duomo si celebra la Messa, i Pazzi, a capo di una congiura che vuole eliminare i Medici, entrano in azione assieme ai loro complici. Un intrigo al centro del nuovo appuntamento con “Cronache dal Medioevo”. Giuliano de’ Medici, fratello minore di Lorenzo, viene assassinato, ma il Magnifico riesce a salvarsi. Tutto si risolve in poche ore, tra linciaggi e giustizia sommaria, fino all’epilogo: l’impiccagione di Bernardo Bandini Baroncelli, immortalata da Leonardo. Il fallimento del complotto determinerà l’assetto politico dell’Italia quattrocentesca.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo