Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

La Resistenza in Europa

Il 7 Maggio del 1945 a Reims, in Francia, la Germania firma la resa senza condizioni davanti ai capi militari degli eserciti alleati: l’atto che pone fine alla Seconda guerra mondiale. Della guerra sono noti i nomi dei Generali, dei Capi di stato, dei luoghi dove si sono svolte le battaglie decisive. Ma c’è anche chi ha contribuito alla lotta al nazifascismo agendo all’ombra di un esercito irregolare o all’interno dei gruppi partigiani.

Focus della puntata sono i movimenti di resistenza nati in un’Europa divisa, soggiogata dal nazionalsocialismo. Dalla resistenza polacca a quella francese, olandese, danese e cecoslovacca. Fino alla situazione tedesca, con il fallito attentato al Führer e i gruppi di giovani tedeschi che osarono sfidare il nazismo.

Il Tempo e la Storia - La Resistenza in Europa

di Pierluigi Tiriticco

con Lucio Villari

Vedi le altre puntate

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo