Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

RESTA SEMPRE AGGIORNATO
 

Crash - Quello che il PIL non dice

Il PIL, il Prodotto Interno Lordo, ha storicamente fatto da bussola dello sviluppo di una nazione. Tutte le economie si sono adoperate per la crescita dei consumi e per far crescere il PIL. Eppure con il PIL ci si riferisce solo ai beni finali di mercato, e non si considerano le distruzioni di beni capitali o di risorse umane o ambientali. Con la crisi finanziaria mondiale ci si interroga sui limiti di quel modello, e si allargano le critiche al PIL. Cosa non ci dice e non misura il Pil? C’è bisogno di nuovi indicatori per misurare il benessere di un Paese?
 
Un viaggio di Crash tra sprechi, riciclo, ritorno a una vita più naturale e riscoperta del baratto.