Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

RESTA SEMPRE AGGIORNATO
 

Crash - Per non morire dentro

Si può uscire dal carcere e rientrarci più volte; si può vivere chiusi in casa guardando il mondo solo dalla finestra, con la polizia che viene a controllarti ogni giorno; si può fare una vita normale, andando ogni giorno a lavorare e tornando ogni sera in cella, tenendosi stretto il proprio passato o inventandosi un futuro che forse non verrà. “Per non morire dentro” è la storia di Massimo, Federico e Vito, tre uomini che hanno sbagliato – pagando – e si confessano, senza reticenze né esitazioni. Le loro parole raccontano un’infanzia dolce o dura, una giovinezza segnata dai reati o dallo sballo a tutti i costi, una maturità definita dal carcere, dalla presa di coscienza e dal cambiamento.