Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

RESTA SEMPRE AGGIORNATO
 

Crash Mondiale: Italia-Francia

Cultura, immigrazione, politica, rivalità, satira e costume: questo è il calcio e soprattutto questo è il mondiale. Anche Crash celebra i campionati mondiali che cominceranno tra pochi giorni in Brasile, attraverso il racconto  di storica rivalità calcistica e non solo: quella tra noi e i francesi.

Proprio la Francia fu la prima avversaria degli azzurri, in un amichevole a Milano nel 1910: finì per 6 a 2 a favore dell’Italia. D’allora le due nazionali si sono incontrate ben 37 volte. E le grandi sfide tra Italia e Francia degli ultimi anni rappresentano una possibile chiave di lettura per rileggere la nostra e la loro storia recente. Dal gol di Lacombe ai mondiali d’Argentina del 1978 sino alla testata di Materazzi nella vittoriosa finale di Germania del 2006, italiani e francesi sono stati tra i principali (e più litigiosi) rivali del calcio internazionale. Ma tra il campo di gioco e la storia dei due paesi c’è un filo rosso che va ben oltre il risultato sportivo.