Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

RESTA SEMPRE AGGIORNATO
 

Crash - Emergenza carceri

Le telecamere di Crash entrano negli Istituti di pena italiani per documentare la situazione di sovraffollamento e di condizioni degradanti in cui versa larga parte della popolazione carceraria nel nostro Paese. Un viaggio che parte dal carcere di Reggio Emilia - che comprende al suo interno anche un Ospedale Psichiatrico Giudiziario - e prosegue con Napoli, nel carcere di Poggioreale, il più sovrappopolato d’Europa. Proprio da Poggioreale il Presidente Napolitano lancia un allarme, chiedendo di intervenire a livello strutturale. Tre metri quadri  di spazio a testa, questo è quanto hanno a disposizione i detenuti in molti carceri. Eppure c’è chi sperimenta con successo altre forme di detenzione, come a Bollate, dove è partito il progetto di carcere a “sorveglianza dinamica”.