Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Berlino ’36: la regista del Furher

Ballerina, attrice e infine regista cinematografica. Bella, sportiva, moderna, indipendente, energica, disinvolta in amore.

E’ il ritratto di Leni Riefenstahl, nata nel 1902 a Berlino, un’intellettuale che ha messo al servizio del regime nazista la sua arte per dimostrare la forza e la vitalità della comunità del popolo tedesco e la stretta connessione con il suo leader Adolf Hitler.

Un personaggio che il professor Gian Enrico Rusconi racconta con Massimo Bernardini a “Il Tempo e la Storia”. Ad arricchire la puntata, alcune scene dei film più famosi di Leni Riefenstahl: “Il trionfo della volontà”, del 1935, che documenta le parate naziste a Norimberga; e “Olympia”, girato durante le Olimpiadi del ‘36 a Berlino.

Vedi le altre puntate

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo