Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Anni ’70: informazione e controinformazione

Alla fine degli anni ‘60 dall’onda travolgente dei movimenti di protesta giovanili emerge una nuova forma di comunicazione che sfida le veline ufficiali e la cosiddetta informazione di regime: nasce la controinformazione, ricerca di verità che si serve di mezzi di diffusione originali, che in gran parte derivano dal maggio francese. A “Il Tempo e la Storia”.

Massimo Bernardini ne parla con il professor Giovanni De Luna. Fenomeno che influenzerà l’informazione nel suo complesso, la stagione della controinformazione in Italia tra riviste, quotidiani e radio libere, è segnata in particolare dalla pubblicazione, nel giugno del 1970, del libro anonimo e collettivo “La strage di Stato”, che ripercorre l’indagine sulla strage di Piazza Fontana, delineando scenari fino a quel momento sconosciuti. 

Vedi le altre puntate

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo